Blog aziendale e storytelling: obiettivi e strumenti

storytelling aziendaleL’inbound marketing è importante e avere un buon blog aziendale può farlo decollare. Un blog è un modo semplice per raccontare le novità dell’azienda e la sua quotidianità.

Con un blog aziendale si possono tenere sempre informati i clienti e i collaboratori, ma non solo, questo è un potente strumento per lo storytelling.

Cos’è lo storytelling?

Iniziamo dalle basi, cos’è lo storytelling di cui tutti parlano? Questo, per prima cosa, non va confuso con la semplice narrazione. Lo storytelling è uno strumento utile all’inbound marketing, che può soddisfare una richiesta del potenziale cliente.

Sul web gli utenti cercano soluzioni ai loro problemi, sono invece poco interessati alla storia o al core business delle aziende. Se però queste trasmettono valori e suscitano emozioni, sostanzialmente raccontando e raccontandosi, le cose cambiano e di parecchio.

Come fare storytelling con un blog

Per fare storytelling spesso si usano i social, si girano video, ci si affida a vari strumenti, ma un bravo web writer può raccontare efficacemente storie, attraverso un comune blog.

Avere un blog aziendale dedicato solo allo storytelling forse è un po’ eccessivo, ma di certo è possibile prevedere, in un più ampio ed articolato piano editoriale, anche degli spazi per raccontare storie.

Raccontare inserendo l’azienda nella narrazione

Il segreto è raccontare emozionando ed inserendo sempre, al contempo, l’azienda nella narrazione. Si può poi ragionare su quali personaggi dovranno raccontare l’azienda e in che modo, ma il concetto chiave sarà sempre andare oltre le mere descrizioni, sfruttando piuttosto le situazioni.

Non ci si deve concentrare su prodotti e servizi, ma su azioni, su percorsi, obbiettivi e traguardi. Il lettore non va trattato da cliente, va coinvolto.